Guarnizioni in elastomero

Un sistema di tenuta senza compromessi.

Utilizzabili in quasi qualunque punto di tenuta nel motore. Con geometrie del profilo adattate all’applicazione specifica, per la massima efficacia di funzionamento alle pressioni di tenuta più basse. Nei collegamenti conduttori di forza, le guarnizioni in elastomero devono essere applicate nell’accoppiamento di forza secondario, per es. attraverso scanalature nel componente o supporti a vite.
ElringKlinger sviluppa:

  • il profilo dell’elastomero in funzione dei componenti del motore
  • il materiale elastomerico in funzione dei requisiti relativi ai fluidi e alla temperatura